Delirio di omnigiudizio

Al mondo ci sono persone etimologicamente parlando straordinarie, fuori dall’ordinario, e sono tali perché ti è impossibile non ascoltarle senza emozionarti, perché hanno quella marcia in più, perché ne sanno una più del diavolo, perché hanno qualcosa da dire senza mai essere banali, perché hanno la mente talmente veloce da riuscire a guardare il futuro, […]

Offrire un gelato

Una sceneggiatura A piedi, serata estiva, centro città, con un gruppo di amici. Andrea: Marta andiamo a prenderci un gelato? Marta: si lo voglio! Alessandro: dai vengo anch’io. Andrea: veramente l’ho chiesto a Marta perchè volevo offrirglielo e se vieni pure tu mi sento in dovere di offrirlo anche a te ma credo di non avere soldi […]

Odori sensuali

E’ dolce, carina e simpatica, ma quel profumo no, è eccessivo, di cattivo gusto; ma soprattutto copre l’odore di femmina. Si, parlo di femmina, accentuando l’accezione del genere femminile perché le “femmine”, ormonalmente parlando, quando sono ben disposte sessualmente fanno un odore diverso: in grado di scatenare tanta sessualità. Come si può essere così stupide […]

Mutamento individuale

Le persone cambiano, lentamente, progressivamente, perché sono inserite in un contesto sociale complesso in continuo mutamento. Le persone non cambiano se gli dici di cambiare. Se speri, da solo, di far cambiare in senso umano e sociale la personalità di un individuo stai solo perdendo tempo.

Insonnia e pensieri sconnessi

Ultimamente non mi emoziono più. In passato ho provato grandi emozioni, in gran parte dovute alla conoscenza, in parte più piccola dovute alle relazioni sociali. L’abitudine agli stimoli è lesiva di ogni emozione. Per stimolo intendo qualsiasi cosa capace di provarmi un emozione. E deve essere uno stimolo sempre più forte, sempre più intenso, in […]